mercoledì 15 maggio 2013

WE senza internet….ovvero…..

,,,come rendermi conto di essere dipendente dalle abitudini.

Adesso vi racconto…che io sia già sveglia o che io mi sia appena svegliata ecco come inizia la mia giornata…una corsa veloce in bagno, il caffè e una dose di Lyrica…(la sto eliminando, ne sono ancora dipendente, purtroppo è un lavoro lungo, lento e doloroso…)

…poi salgo le scale direzione PC…ne ho per un’ora…di giochi alienanti sul PC…qualche mail da stralciare….qualche commento da scrivere (pochi a quest’ora solo quelli intriganti)….tutto per non pensare, non sentire questo stupido, irritante e travolgente medicamento che inizia a fare effetto a partire dal mio stomaco….l’ipersensibilità cresce…il mouse, liscio e amico non accentua i dolori articolari alle mani…le spalle irrigidite… piano piano si rilassano….la pelle dei piedi da “tirata” e dolente…piano piano si allenta grazie soprattutto al perenne movimento delle dita…le ginocchia si “staccano” lasciando la possibilità al menisco di riappropriarsi dei suoi spazi…piano piano, da un tronco di legno irrigidito…a una donna alienata mentalmente ma fisicamente…stabile!

….invece no!…Grande imprevisto….Internet NON funziona…

Una settimana fa sono andata a Verona (partenza venerdì 3  e ritorno domenica 5 )….già in quei giorni ho cambiato la mia routine, ma gli effetti collaterali del cambiamento non li ho sentiti….

..eh già Anto, durante quei 3 giorni ti ha tenuto in piedi l’Adrenalina che ti girava nelle vene…il viaggio, il bagno di gente, lo scrap a casa di Cristina…tutte cose che tengono impegnata la tua mente…

…sei davvero sola ultimamente….si, tramite internet chiacchieri e scrivi con tante persone…ma poi se ci pensi bene, la realtà è diversa…tuo marito ( esce alle sette e torna  dopo dodici ore), i tuoi figli ( chi dorme, chi va a scuola, anche chi lavora…), tua mamma (che a 80 primavere è molto più in forma di te…), Vanja (lei ha la sua vita, la sua famiglia…è giusto cosi)

…se non hai internet non hai niente!…

Sono andata a casa di Vanja a bere un caffè….

….se non ho internet non ho niente…ma va un po' a quel paese…faccio tantissime cose…

Dopo il caffè con Vanja…mi sono creata un nuovo progetto mentale….da una foto di gruppo formato A4 appoggiata sopra un mobile…che mi creo???…le idee sono tante…inizio a giocare di scanner….appoggio la foto in bella vista…e lascio decantare il tutto…scendo a mettere in ordine la cucina…

….sei fuori norma… hai messo in ordine la cucina, riscaldato i resti di domenica, pranzato e guardato un programma alla tele…adesso riproviamo….spegni il modem…aspetta 10 secondi e intanto scrivi…forse meglio aspettare qualche attimo in più…sei in manco da internet…riaccendi, dai su forza…fatto…il power si è acceso…lampeggia…sta cercando la connessione…non lampeggia più …scompare…lampeggia di nuovo…accelera ….lampeggia….scompare…..lampeggia…scompare…lampeggia…uff…un altro niente di fatto….che palle….torna in cucina che è meglio….

Sono stata in cucina…ho preparato l’impasto per un ciambellone morbido e messo in forno,da controllare tra 30 minuti…ricetta di cui non so la paternità o la maternità che sia…copiata al volo con carta e penna…nessun link, perdonatemi la mia “vecchietudine” nell’usare il web…perdonatemi e se fosse di qualcuno che passa di qui…fatemelo sapere…

…sei la solita Anto…come farmi scrivere in Comic Sans MS e oltretutto in blu professionale…ma sono out, fuori moda, anche se poi a dire il vero ….mi piacciono…mi sta bene, continua cosi…facciamo un’altra prova modem???….spento…acceso…power on…lampeggia…pausa…lampeggia….pausa…lampeggia…Ufffffaaaaaaaaaaaaa…torna in cucina che è meglio…

Ho tolto la torta dal forno…passato l’aspirapolvere nel salotto…messo i gatti al loro posto (devo aggiornare le fotografie e poi magari farne un album…della prima cucciolata non ho tutte le foto) questa piccola pausa è dovuta ai miei dolori …ho dovuto fermarmi…la pancia è contratta e calda, almeno io la sento tale…Andrea e Alvaro sono tornati dalle loro faccende e sono seduti nel salotto di fronte alla televisione…fare foto, tante foto, foto, foto, foto…

Anto, ti sei resa conto che senza internet dormi di più, quasi troppo?…metti le cose in “salvamento” o salvataggio che sia…e poi ti dimentichi dove le hai messe??….ti rendi conto che idee tante ma pratica poca???…ti rendi conto che togliere la Lyrica ti apre nuovi orizzonti…che poi nuovi non sono…solo diversi  gli approcci…

Montalbano in televisione, Lunedi sera dopo cena,”Gita a Tindari”, vediamo come lo costruiscono per la TV, il libro me lo sono letto minimo 3 volte,……me lo sono dormita sul divano…una meraviglia…mi sono svegliata verso le 02., piccola corsetta in bagno, una velenosa e mi ri-apro il “Croce del Sud” della Patricia Cornwell,…Un atto vandalico.un sabotaggio informatico e il brutale assassinio di un’anziana signora. Cosa lega questi tre fatti?….sono ferma a pagina 63 da almeno 2 settimane…ri-comincio a leggere…e mi sveglio alle 06. perché devo andare in bagno….preparo il caffè, prendo la mia dose di Lyrica e me ne esco sul piazzale…evviva i verdi sono brillanti, l’aria è frizzante al punto giusto…

…ecco vedi…

…devo far tagliare l’erba…è bella e luminosa, ma mi da un senso di disordine…il piazzale è da lavare, il traffico sulla strada…è rumoroso,… si vede che ci sono dei lavori in corso…tutti fermi con i motori rombanti…devo ancora abituarmi… a questo modo di vivere…clacson che strombazzano, uno…due e tre….stiamo per essere fagocitati dalla grande città…ricordo ancora i silenzi,… no non sto rimbambendo…semplicemente che il brutto tempo mi obbligava alle finestre chiuse…adesso è ritornato il bello e si aprono le finestre…semplice, no…?!…e Si, è vero, dormo di più, ma è un sonno giusto, di notte…quando tutti dormono…un’ambulanza passa con le sirene spiegate…forse un incidente…forse ho scoperto il perché di tutto questo rumore…e sono solo le 07.50…..

Anto, Anto…sei in un periodo di mutazioni…ma quali sono quelle più importanti?…il traffico, la città, oppure tu che stai ancora una volta cambiando…??..ammettilo, stai invecchiando e tutte queste novità all’inizio ti danno fastidio…poi piano piano vedrai che ti abitui…ricordi quando un anno fa  hanno demolito la “Forsizia”nel prato?….bè ora ci sono tre case…e praticamente non le “vedi” più…

Anche senza internet con i suoi giochi, con le mail…sono riuscita ad arrivare alle 8.20….i dolori stanno piano piano attenuandosi…ecco adesso pulizie di casa!

Durante le pulizie di casa è arrivato il tecnico ADLS….e internet è tornato…la giornata è passata tra riordino e mail arretrate…e io stavo anche dimenticandomi quanto scritto in questi giorni…lo butto, lo tengo…..ma si dai va bene cosi….

8 commenti:

  1. Da che mi han rubato il Pc e son tornata all'età dei tricicli a pedali in termini di connessioni, anche io mi son resa conto che stava diventando una "pericolosa" dipendenza...come giocare d'azzardo o fumare troppo: per forza di cose adesso devo dedicarmi poco/meno e forse è un bene, se no perdo di vista il resto (le "priorità") anche se adesso con il nuovo browser un pelino in più le cose vanno meglio, (resto sempre lenta io, ma lì c'è poco da chiamare un tecnico o cambiare impostazioni!). Passare da te comunque non è mai tempo perso, anzi!!! Un abbraccio! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sono le 03.30...le gambe mi fanno male...e per fortuna è tornato internet...
      Grazie per essere passata...

      Elimina
  2. Preparati che giovedì andiamo a fare un giretto... se piove troviamo qualcos'altro da fare! A presto
    Vanja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il bel pomeriggio...nonostante la pioggia...

      Elimina
  3. Anto, sono in ritardo, amo tanto tutto cio' che scrivi e come lo scrivi, certo che ne fai di cose in una giornata, eh?!? complimenti!!!Aspetto di vedere cosa ti sei inventata con la foto di gruppo, ciao buona domenica!!!
    Gio'

    RispondiElimina
  4. Ti abbraccio stella mia, non sei tu che sei sola, siamo tutti messi un po' così, al giorno d'oggi...

    RispondiElimina
  5. Toc toc! Ogni tanto ripasso per vedere come va! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..sono una vagabonda disastrata, stordita...sto sempre più dimenticando questo povero blog bistrattato...ma al momento...va bene cosi!
      Grazie per il doppio commento
      Anto

      Elimina

Amarillis

Amarillis
....spedito ma mai arrivato....